Come avere un look barba di tendenza e di classe

barba di tendenza

La barba è un must

Negli ultimi anni la barba è tornata decisamente di moda, sono numerosi gli uomini che amano mostrare una barba ben tenuta, la si vede sulle riviste di moda e sulle passerelle degli stilisti.

Gli stili più trendy, per quanto riguarda la barba, sono però cambiati nel corso degli anni. Per una barba perfetta nel 2019 ci si deve dimenticare dei ciuffi incolti, perfettamente in linea con la moda del passato. Oggi sono decisamente più in voga barbe ben definite, rifinite e con uno stile deciso.

Corta o lunga?

In effetti sotto questo punto di vista non esistono dettami più alla moda rispetto ad altri. In linea generale è il singolo uomo a scegliere se mantenere una barba appena accennata, con il classico aspetto da hipster, o se invece preferire una barba lunga e vistosa. Per alcuni questa scelta è dettata dalla propria barba, visto che non tutti si possono permettere la classica barba, ben compatta e folta; per molti, soprattutto i più giovani, conviene una cura quotidiana e una rifinitura corta, per evitare che le lacune nella barba, i ciuffi ribelli e le zone troppo folte, si notino in modo decisamente eccessivo.

Gli stili per la barba medio lunga

La barba lunga perfetta per il 2019 non è di certo trasandata o dall’aspetto arruffato. Che sia veramente molto lunga, o anche di lunghezza media, l’importante è che i contorni siano ben definiti e che tutti i peli siano tagliati alla medesima misura. Il risultato deve essere compatto e piacevole; quindi non è pensabile non ritoccare la barba per giorni o addirittura per settimane. Il risultato ottimale si ottiene lasciando che la barca cresca a lungo, andando però a ritoccarla e rifinirla anche quotidianamente. Questo permette di ottenere un effetto molto ordinato e piacevole, perfetto in ogni situazione.

La barba corta

Di questi tempi anche la barba corta è particolarmente apprezzata, soprattutto dai più giovani, ma amata anche dagli uomini maturi. Anche in questo caso, proprio come abbiamo detto per le barbe medio lunghe, è importante evitare che i peli siano lasciati completamente liberi di crescere come e dove desiderano. Meglio invece definire al meglio il contorno della barba, sia sul collo che sotto il mento e sugli zigomi, che devono essere ben rasati, anche quotidianamente. L’aspetto finale è quello dell’uomo curato, con solo un leggero accenno di barba.

Avere una barba trendy, alla moda e ben curata necessita di una grande abilità, o degli strumenti più adatti. Oggi, grazie ad aziende innovatrici che, come Philips, producono regolabarba all’avanguardia, si può ovviare alla necessità di rivolgersi ad un professionista ogni 2-3 giorni per la rasatura. Stiamo parlando di modelli di rasoio che dispongono delle migliori lame, così come di alcune innovazioni tecnologiche decisamente interessanti. Come ad esempio della guida laser, dell’aspirazione per togliere rapidamente tutti i peli tagliati dal viso, di vari pettini intercambiabili che consentono di regolare la barba e i baffi anche ogni giorno, ottenendo risultati perfetti, come quelli che solo la mano del barbiere professionista era un tempo in grado di offrirci.

Post in collaborazione con Philips

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *