Un nuovo anno, tutto da… scoprire!

Ogni anno il mese di Gennaio mi spaventa! Un nuovo anno, tutto da scoprire. Spente le ultime luci di Natale, ho gelosamente conservato la mia scatola magica zeppa di nastri di tutti i tipi, velluti, organze e grois grain colorati comprati negli anni in giro per il mondo, per avvolgere i miei doni in maniera fantasiosa, e di rotoli di carta regalo che conservo gelosamente da anni e che, certe volte, penso essere più preziosa del regalo stesso! Questo rito un po’ mi rattrista, ma allo stesso tempo segna un nuovo inizio!

Ora inizio a costruire il mio nuovo anno!

Anche questo fine Dicembre ho brindato in compagnia di pochi e cari amici nel loro delizioso casale soprannominato “Il Gallinaio”. Persone care, atmosfera gioiosa cibo sublime, una consuetudine che ormai si ripete da anni, cosa volere di più… Diciamo che ho iniziato in bellezza! Adesso comincio con i nuovi propositi. Intanto possiamo rilassarci! Basta tentare di emulare le meravigliose ricette del libro dì Ottolenghi, delizioso ristorante Londinese che raccomando vivamente di visitare, specialmente quello a Nottingh Hill. Quel che è fatto è fatto! Cominciamo a disintossicarci e sarà proprio questo il tema della mia prossima cooking class! Detox day! Chi ha detto che non si può tentare di perdere qualche chilo in maniera piacevole? Non vi ho ancora raccontato che uno dei miei grandi progetti è andato finalmente in porto. Ho iniziato, ufficialmente, una collaborazione che di fatto è già in atto da diversi anni, con la mia amica e grande cuoca Monica Romanini. Insieme al suo storico staff gestisce un rinomato Catering qui a Roma, Le Angeliche. Abbiamo trovato una deliziosa location nel cuore di Roma, dove abbiamo cominciato a tenere corsi di cooking e decor della tavola! La lezione di Natale è stata un successo. Nessuno ormai ha più il tempo che avevano le nostre nonne, e così Monica ed io, abbiamo strutturato un menù d’effetto, ma semplice nella realizzazione che ha lasciato tutte le nostre allieve di stucco! Inoltre abbiamo decorato insieme un lungo tavolo con muschi, bacche e candele, alla fine nessuna poteva credere di essere stata l’artefice di quella magia! La prossima lezione, sarà tutta incentrata su ricette detox post feste, e le decorazioni saranno chiaramente a tema. Fiori e ortaggi si sposeranno insieme per dar vita ad una tavola sicuramente fuori dai canoni tradizionali!

I saldi, che alleati!

È poi questo il momento perfetto per qualche acquisto per la casa. Io adoro i saldi e anche quest’anno non vedo l’ora di comprare qualcosa di nuovo! Intanto vi segnalo a Milano il Laboratorio Paravicini. Location per padrone di casa attente e raffinate. Nel loro laboratorio potrete ordinare servizi da tavola in ceramica sottile incantevoli e interamente decorati a mano. Sono letteralmente impazzita per una serie di piatti, perfetti per uno chalet in montagna, raffiguranti delle stupende teste di cervo. Ci sono poi dei siti on line dove si possono già fare acquisti super lussuosi con un super sconto. Vi segnalo quello di Aerin Lauder, nipote della più famosa Ester Lauder. Le mie amiche americane fanno razzia nel suo negozio di Palm Beach, che racchiude cose da sogno sempre. Cappelli di paglia dalle forme più strane, biancheria per la casa dai ricami imperdibili, piccoli gioielli deliziosi e candele dalle fragranze raffinate mixati a candide conchiglie. A metà gennaio andrò come ogni anno a Parigi… la adoro soprattutto quando fa freddo e la mattina presto è tutto coperto da una leggera nebbiolina! Sul lungo Senna poi… imperdibile il negozio di biancheria per la casa super lussuosa Porthault in rue Du Boccador. Sembra di entrare in una nuvola… Da non perdere la loro nuova linea di biancheria intima! Voglio segnalarvi un delizioso ristò bistrò a Saint Germain, vicinissimo al magazine Bon Marchè…Finito il vostro shopping non potete non cenare alle Cigale Recamier, il miglior soufflé al grand marnier della ville lumiere! Nella mia wish list, poi, un nuovo paio di scarpe di Tabitha Simmons, imperdibili! Chissà se non riuscirò a scovarne qualche modello in saldo sull’imperdibile sito Mytheresa.com, il tempio del lusso on line!

Preparando i miei… ricordi!

In questi giorni, approfittando del fatto che posso stare più tempo in campagna, ho iniziato a rinfrescare e rendere ancora più accoglienti le camere per i miei ospiti. Cominciamo col dire che il must lo fa il materasso! Dobbiamo lasciare un ricordo indelebile a chi viene a dormire da noi! Ho rinfrescato il colore delle pareti  di tutte le stanze, usando ovviamente i miei preferiti, quelli di Ressource! Ho aggiunto cuscini di diverse tipologie e piume e quando potrò comprerò le meravigliose lenzuola del celebre marchio inglese Vispring, da Harrods potrete trovarne un enorme assortimento. Ho fatto rifare i paralumi, con tessuti in tinta dai colori caldi che una volta accesi creano una bellissima atmosfera e comprato per le stanze da bagno, piccole confezioni con creme sali e bagnoschiuma di Molton & Brown, tutto molto inglese, ma loro sono il top in queste cose! Un piccolo vassoio in lacca con le migliori acque minerali, piccoli dragée di fiori freschi completa il tutto. Immancabile un cartoncino con su stampata la password del Wi-Fi, sormontata dal nostro piccolo logo acquarellato.Le piccole attenzioni fanno sempre la differenza e creano ricordi indimenticabili. Io adoro creare ricordi. Qualche giorno fa una mia ospite, alla quale avevo organizzato un piccolo festeggiamento a sorpresa per la sorella, alla fine del loro soggiorno mi ha chiesto “La posso abbracciare? Lei ci ha creato un ricordo che porteremo sempre nei nostri cuori…” Beh, cosa potrei desiderare di più? Mi ha dato la carica per affrontare con gioia e mille nuovi progetti, i prossimi dodici mesi! Buon anno da me!

A cura di Maria Renata Leto

 

Tratto da Lusso Style di Gennaio 2018

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *