Viaggi più desiderati nel 2023? Ecco le mete più ambite

0
276
VIAGGI DESIDERATI 2023

Con l’arrivo dell’anno nuovo la voglia di viaggiare non diminuisce, anzi! Dopo anni di pandemia e restrizioni, c’è grande desiderio di tornare a muoversi liberamente in tutto il globo, visitando mete esotiche e non solo. Ma quali sono i viaggi più desiderati nel 2023? Il tour operator digitale Tramundi, ha svolto un sondaggio nella propria community chiedendo quale fosse la meta dei desideri per un viaggio da intraprendere quest’anno.

Dai risultati del sondaggio emerge chiaramente che il Paese da visitare più desiderato è gli Stati Uniti, sia per gli uomini che per le donne. A seguire, troviamo Messico e Giappone per le donne, mentre gli uomini sognano Giordania e Islanda

VIAGGI DESIDERATI 2023

Interessante anche sottolineare come i giovani della Generazione Z ambiscano a fare un viaggio in Giordania, mentre i millennials (di età compresa tra i 26 e i 40 anni) sceglierebbero gli Stati Uniti. La Generazione X vorrebbe fare un viaggio in Giappone, mentre i boomers puntano a USA e Messico.

Nella top ten dei Paesi più desiderati da visitare c’è ovviamente l’Italia al settimo posto, seguita a ruota da Spagna e Portogallo.

Ma quando si parte? Secondo il sondaggio il 28,8% del campione sceglierà la primavera, mentre il viaggio dei sogni si farà in estate per il 24,6%. Ancora in alto mare nei progetti 1 italiano su 3, se il 33,1% di chi ha risposto non sa ancora quando mettersi in viaggio. 1 italiano su 4, il 23,5%, crede che il viaggio principale dell’anno costerà tra 1.500 e 2.000 euro, mentre vorrebbe spendere meno, tra 1.000 e 1.500 euro, il 22,7% dei rispondenti. Sarà una vacanza low cost (al di sotto dei 1.000 euro) per il 18,5%, mentre hanno già preventivato un budget sostenuto, superiore ai 2.000 euro, il 16% di chi ha risposto al sondaggio.

“Se il 2022 è stato un anno di viaggi per divertimento, relax e ricongiungimento post-pandemia, i trend mondiali ci dicono che il 2023 sarà l’anno in cui la spinta maggiore sarà quella volta al miglioramento personale” – spiega Alberto Basso, General Manager di Tramundi. “Le mete più desiderate saranno posti in cui è possibile alternare esperienze da condividere con gli amici a momenti di benessere individuale; i viaggi saranno, inoltre, sempre più rispettosi della sostenibilità ambientale e interessati alla biodiversità dei luoghi visitati. Non è detto che i sogni degli italiani si concretizzeranno per tutti, ma le stime di molti operatori consolidano l’idea del ritorno dei viaggi di lunga percorrenza, dopo anni di una prevalenza delle mete a corto e medio raggio. L’attenzione al budget resta però un tema sentito: l’aumento dei prezzi, in primis dei voli, spingerà gli italiani a fare molto bene i conti prima di partire”.

Ecco la top ten delle mete più desiderate:

NazionePercentuale
Stati Uniti24,6%
Giordania18,6%
Giappone16,9%
Islanda15,3%
Marocco15,1%
Messico14,9%
Italia11,9%
Spagna11,2%
Portogallo11,0%
Vietnam10,8%
Le 10 mete più ambite per il 2023