Viaggiare in Trentino: per vacanze da sogno d’autunno e inverno

0
113
viaggiare in trentino

Facendo un bilancio delle vacanze estive appena passate, certamente il Trentino si colloca nel podio come una delle mete più apprezzate dai vacanzieri italiani. Questo perché, anche a causa della diffusione del Covid-19, gli italiani cercano sempre di più luoghi a bassa affluenza, come località montane, piccoli comuni e borghi, in cui trascorrere il proprio tempo libero all’aperto ed immergersi totalmente nella natura. Posti in cui si possono fare lunghe camminate, respirare aria pulita o prendere la bicicletta (meglio se elettrica) e percorrere tanti chilometri tra boschi e sentieri. Viaggiare in Trentino è diventata, quindi, una vera e propria tendenza che Tramundi, la travel company online composta da appassionati viaggiatori ed esperti del settore, conosce bene e per cui ha progettato diverse proposte adatte ad ogni tipo di traveller.

Pacchetti da valutare anche per l’autunno e l’inverno soprattutto per chi desidera trascorrere vacanze green, capaci di offrire evasione e benessere mentale, tra mete da sogno e attività sorprendenti come bike e yoga tra i monti. Pensati già, in mezzo al verde e con un panorama mozzafiato come sfondo, a seguire lezioni di yoga prima di andare a fare una lunga camminata.

Oppure, immaginarsi mentre si fa meditazione nel corso del ritiro di Yoga in Val d’Ultimo: un viaggio per ricaricare le batterie e fare il pieno di energia e positività. Se si ama spostarsi in bici, si può pensare ad un e-bike tour guidato tra le montagne del Trentino. Un tragitto ben studiato che dall’Alpe Cimbra, passa per il biotopo di Echen fino a Passo Coe. Sempre più apprezzati, poi, anche trekking e camminate ad alta quota, magari seguendo uno dei sentieri del Club Alpino Italiano che dalla Val di Sole porta alla Val di Non attraversando boschi, malghe e sentieri con una piccola sosta relax alle Terme di Rabbi.

Un’idea può essere anche quella di fare un trekking delle Dolomiti dal Trentino-Alto Adige al Veneto per vedere i monti da vicino attraversando pascoli, fienili, vallate, malghe e rifugi. Un’esperienza a stretto contatto con la natura e lontana dal caos cittadino, perfetta per ricaricare le pile e ripartire con tanta energia. E, se si ama la montagna in inverno, non è troppo presto per prenotare adesso la propria vacanza in Trentino. Una pausa sulla neve in Val di Sole, sciando, ciaspolando al tramonto, girando in bici circondati dal silenzio e da paesaggi innevati o, ancora, facendosi trasportare dai cani su una slitta è davvero l’ideale. Da valutare, infine, anche una settimana a Canazei, un piccolo paradiso in cui puoi fare sport invernali per poi rilassarsi ammirando il panorama innevato. Insomma, è facile comprendere perché il Trentino è una delle mete più apprezzate: dai luoghi con una vista spettacolare alle attività sportive e rigeneranti, in questa regione non manca proprio nulla.