Viaggiare nel 2020: ecco le mete più glamour e desiderate

0
65
viaggi nel 2020

Viaggiare nel 2020: ecco i sogni degli italiani secondo Momondo

Uno tra i desideri più espressi per il 2020 è certamente quello di viaggiare verso mete straordinarie, ricche di glamour ma anche di splendide locations da visitare. Momondo.it, la piattaforma digitale di ricerca voli e hotel, ha svelato nei giorni scorsi quali sono i luoghi più trendy secondo gli italiani, ovvero quelle destinazioni che hanno visto una maggior crescita percentuale in termini di ricerche voli e che risultano essere le più cool e le più desiderate per le prossime vacanze!

“Siamo orgogliosi di notare come i viaggiatori italiani siano sempre pronti a preparare la valigia lasciandosi ispirare da nuove mete, quelle che più di tutte secondo loro possono arricchirli e stupirli,” commenta Cristina Oliosi, spokesperson per momondo.it. “Per questo, momondo è al loro servizio! Grazie agli esperti di viaggio e agli intuitivi strumenti e tool della piattaforma, è semplice prenotare l’esperienza lontano da casa che più si adatta alle esigenze di ciascuno. Non solo, mettiamo a disposizione dei viaggiatori anche spunti e indicazioni affinché ognuno possa raccogliere i migliori suggerimenti per dirigersi verso la propria avventura”.

Verso mete esotiche nel 2020

In base alle ricerche voli, non ci sono dubbi su quelle che saranno le mete trendy del prossimo anno secondo gli italiani. Parole d’ordine: mare, relax e natura. Al primo posto in assoluto spicca la Spagna con una delle isole più affascinanti delle Canarie, Tenerife: infatti, complici anche i voli diretti dall’Italia, Granadilla ha registrato un aumento di ricerche a tripla cifra (483%) rispetto ai precedenti 12 mesi. Anche il resto del podio è lambito da acque oceaniche, ma questa volta indiane, e a far capolino al secondo e terzo posto ci sono Seychelles e Madagascar – rispettivamente con le capitali Pointe La Rue e Antanarivo – da dove gli italiani potranno partire alla scoperta di angoli esotici, rigogliosa vegetazione e spiagge da cartolina.

Due scuole di pensiero

Se da un lato emerge la voglia di restare “sulla terra ferma”, c’è anche un significativo desiderio di fuggire, magari lontano, e confinarsi in isole e arcipelaghi. In fondo si sa, per gli italiani non può mancare il mare in vacanza e, a partire dal podio dove ci sono solo isole, in lista troviamo anche altre mete bagnate da acque cristalline, come ad esempio gli atolli maldiviani. In 9ª posizione figura infatti la capitale Malé – che ha registrato un aumento di ricerche pari al 35% rispetto all’anno passato – e dalla quale si potrà salpare via speed boat o idrovolante verso angoli celesti e romantici.

La vacanza più costosa (e quella più economica)

Lingue di sabbia, vulcani e variegata fauna della giungla indonesiana sono nella wish list di molti italiani (lo dimostra il 45% di ricerche in più rispetto allo scorso anno), però imbarcarsi per Denpasar (7ª posizione), benché non preveda un aumento di costi anno su anno, richiede il budget più elevato del ranking, in media attorno ai 670 Euro. Diversamente, per essere tra i viaggiatori più cool, ma al tempo stesso contenere le spese, i connazionali potranno optare per Istanbul (6ª posto) e Marrakech (8ª posizione), raggiungibili con in media meno di 200 Euro (rispettivamente 199 Euro e 127 Euro). È Cracovia (10° posto) però la vera destinazione cheap&chic, atterrare nella città polacca costa in media solo 81 Euro (ben il 20% in meno rispetto allo scorso anno) e in un paio d’ore ci si trova a gironzolare per il centro medievale, il quartiere ebraico e le caratteristiche chiese gotiche.