Vivienne Westwood presenta le sue collezioni Bridal 2023: Made To Order e Couture

0
164
Vivienne Westwood Bridal 2023 – Made To Order Vivienne Westwood Bridal 2023 – Made To Order

È il cielo notturno a ispirare le nuove collezioni Bridal 2023 di Vivienne Westwood, denominate Made To Order e Couture. Forme, colori e dimensioni richiamano alla meraviglia del cosmo tra scollature mozzafiato e drappeggi, ma anche strascichi eterei, mantelli e lunghi boleri che orbitano intorno alla silhouette. Il tutto, messo in evidenza da eleganti paillettes, satin e dettagli di metallizzato.

La linea Made To Order

Bianco argentato, rosa cipria iridescente e oro delle nebulose: sono questi i colori che determinano la palette cromatica della linea Made To Order. A questi fanno contrasto il rosso intenso, l’acquamarina e il blu zaffiro, che regalano alla collezione un carattere decisamente enigmatico. 12 abiti ne fanno parte e tutti puntano sul fattore innovazione: il Galaxy Cape senza spalline e corsettato, presenta uno strascico Watteau rimovibile in tessuto georgette. Il mini-dress Comet si abbina a una coda a cascata asimmetrica, che può essere indossata legata in vita o sulle spalle. Il modello Luna, dalla forma voluminosa con scollo asimmetrico, è realizzato con una tecnica di taglio che minimizza gli sprechi di tessuto ed è corredato da una gonna rimovibile che, tramite un sistema di bottoni, permette di modificare la lunghezza dell’abito. Per quanto riguarda i colori, si è puntato su tulle, paillettes, pizzo, taffetà riciclato, crêpe satin in viscosa certificata FSC o in acetato e al georgette e al satin stretch. Una collezione davvero glamour che affascina al primo sguardo, per una sposa che vuole essere stellare, unica ed elegante nel giorno più bello della sua vita.

La collezione Couture

9 abiti fanno parte di questa linea firmata Vivienne Westwood. Il tema del cosmo anche qui è ricorrente e caratterizzante: il Luminara, in tessuto crêpe lurex, dal taglio contemporaneo e drappeggiato, vede sovrapposto un corsetto waspie (“vitino da vespa”), impreziosito da cristalli e fili d’argento, con un ricamo effetto pizzo sangallo. L’abito Interstellar, con corsetto interno, scollo asimmetrico a cuore e guanti-manica abbinati, è caratterizzato da un sorprendente pizzo argentato metallico che orbita attorno all’intera silhouette e termina in un drammatico strascico Watteau di 4 metri. L’Angelica Mini, in un delicato pizzo guipure e l’Angelica Cloud, in tulle multistrato, sono gli sviluppi bridal della collezione AW23/24 Andreas Kronthaler for Vivienne Westwood. Look ultra-femminili e corsettati, che accentuano le forme della donna e presentano iconiche maniche a spirale. Anche in questo caso, dunque, una collezione che vuole rappresentare un emblema della bellezza femminile eterea nel giorno del matrimonio.

Vivienne Westwood Bridal 2023 Couture